Loading...
POLITICA

Pedofilia : Don Ruggero condannato a 14 anni di carcere evade dai domiciliari !

Azioni

 

 

 

fugge martedì dalla Clinica di Genzano, usufruisce di un taxi (lo chiama o se lo trova davanti e decide sul momento la fuga?) pagandolo con una carta di credito (non sapevo si potessero fare operazioni bancarie da carcerato). Ma la fuga dura poco e venerdì sera viene rintracciato dai Carabinieri in una casa di cura di Milano che hanno analizzato le celle di telefonia mobile del suo cellulare (e non sapevo nemmeno che da carcerato hai pure il telefonino… magari un I.Phone da mille euro con minuti e giga illimitati).

A (Don) Ruggero era stato notificato un ordine di esecuzione di detenzione a seguito della revoca dei  domiciliari, emesso il 26 settembre 2017, dovendo ancora espiare la pena residua della reclusione in carcere pari ad 11 anni, 10 mesi e 19 giorni ed ha pensato bene di scappare.

 

FONTE

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK