×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Post category:Politica

 

Il magistrato dell’Audiencia Nacional, Carmen Lamela, scrive Repubblica, ha accolto le richieste dell’accusa e ha stabilito il carcere per gli otto ex consiglieri della Generalitat che oggi hanno deposto dinanzi al Tribunale.
•Oriol Junqueras
•Jordi Turull (Presidenza)
•Josep Rull (Territorio)
•Meritxell Borrás (Governo)
•Raul Romeva (Esteri)
•Carles Mundó (Giustizia)
•Dolors Bassa (Lavoro)
•Joaquim Forn (Interno).

L’unico che i pm hanno ‘salvato’ è Santi Vila, che si era dimesso dall’incarico 24 ore prima che il Parlament approvasse la dichiarazione unilaterale di indipendenza

Sorgente: Puigdemont ricercato e i ministri in carcere. A che punto è la telenovela catalana

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

525€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10,00€