Loading...
POLITICA

ROM (PD): “INCENDIO RIVER È FALLIMENTO MUNICIPIO”

Azioni

sono anni che a Roma ci sono i roghi tossici fatti in qualche campo rom , ma oggi il PD ha l’occasione di dare la colpa a qualcun altro… Ecco qui ;”Camping River è ormai allo sbando, essendo venuta meno quella guardiania e quei progetti sociali di inclusione che dal 30 settembre scorso per volere dell’Amministrazione comunale e con l’assenso di quella municipale garantivano controllo del territorio, rispetto del vicinato e del proprio campo, cultura della legalità, supporto alla scolarizzazione. L’incendio di ieri sera, che ha visto impegnati i Vigili del Fuoco per molte ore e sul quale gli inquirenti stanno indagando, è la dimostrazione palese di come Campidoglio e Municipio intendano il tanto decantato piano o di superamento dei campi Rom. Ovvero, la mancanza di qualsivoglia tipo di controllo e guardiania dei campi, l’abbandono di ogni progettualità e sostegno all’inclusione, fiumi di promesse non mantenute ai cittadini che abitano invece su via Tenuta Piccirilli e che da anni chiedono il superamento di Camping River. Hanno annunciato la chiusura del Campo a più riprese come il raggiungimento di un risultato storico. L’unico risultato spendibile per questa Giunta comunale e municipale di bugiardi cronici sono i roghi – anzi roghi tossici – che fino ad oggi non avevano interessato il nostro territorio, ma solo la periferia est e sud della città. Un risultato spendibile per una bella conferenza stampa dove spiegaranno meglio il piano di superamento dei campi Rom della Capitale. Ci metteremo in prima fila ad ascoltare questa lezione di bugie”. Così in una nota Daniele Torquati, capogruppo in Municipio XV e e membro dell’Assemblea Nazionale e Romana del PD.

Sorgente: ROM. TORQUATI (PD): “INCENDIO RIVER È FALLIMENTO MUNICIPIO” – Daniele Torqua

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK