Loading...
POLITICA

Scandalo Russiagate : Facebook ha venduto pubblicità a troll russi pro Trump

Azioni

L’ammissione si inserisce nelle indagini sul Russiagate: 470 account falsi legati a una troll farm hanno postato contenuti polarizzanti per due anni per influenzare l’opinione pubblica …

L’ammissione di Facebook giunge mentre sono in corso almeno 3 indagini sul Russiagate (una della Camera, una del Senato e quella del procuratore speciale Robert Mueller), e dopo che, a gennaio, le agenzie di intelligence americane hanno pubblicato un report che dettagliava l’operato di troll russi durante la campagna elettorale americana per aiutare l’elezione di Donald Trump.

Sorgente: Facebook ha venduto pubblicità a troll russi pro Trump

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK