×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

Mattarella sapeva dello scandalo toghe. Ermini: “Lo avvisai io”

La rivelazione del vicepresidente Csm: “Gli rivelai io le confidenze di Davigo

Delle due l’una. O qualcuno molto in alto sta mentendo. O almeno dala fine della primavera, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella era a conoscenza dei verbali che rivelavano l’esistenza della loggia paramassonica «Ungheria», di cui avrebbero fatto parte magistrati, alti ufficiali, avvocati, politici, nonché un membro del Consiglio superiore della magistratura, di cui lo stesso Mattarella è il presidente. Ma il capo dello Stato non fa niente, non prende iniziative, non denuncia.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Possibile? Per quanto surreale, questo è il quadro che emerge dai verbali – pubblicati ieri dal Corriere della sera – raccolti dalla Procura di Brescia indagando sul grosso pasticcio in cui si trova la Procura di Milano, dove i verbali dell’avvocato Amara che parlavano della loggia sono rimasti impantanati a lungo

Sorgente: Mattarella sapeva dello scandalo toghe. Ermini: “Lo avvisai io”

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€