Per toninelli la risposta é scontata, ma forse dimentica che già nel 2016 gli italiani hanno detto No alle modifiche costituzionali…

In poche parole, oltre ad essere contrari al referendum confermativo, affermano che é solo uno spreco di soldi perché il 90% degli italiani é favorevole.

Domanda : ma da dove esce questa arroganza e sicurezza? Che fine ha fatto l’umiltà del movimento e il legittimo dubbio?

Voi cosa ne pensate… La modifica alla costituzione passerà oppure no?

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK