Loading...
POLITICA

Vaccini : Bolzano fa arrabbiare La ministra Lorenzin ”Sui vaccini le regole valgono anche per voi”

Azioni

TRENTO. Quando avremo tutti i dati interverremo per far applicare la normativa sull’obbligo delle vaccinazioni per l’iscrizione a scuola, perché ciò che sta facendo la Provincia autonoma di Bolzano non si può fare. Lo dice a chiare lettere la ministra alla Salute Beatrice Lorenzin intervenendo a Roma alla cerimonia presso il Quirinale per I giorni della Ricerca.

Susanna Hoffman è presidente dell’Ordine dei medici di Bolzano: «I medici di famiglia trovano molta resistenza da parte degli adulti. Solo il 30% dei cittadini oltre i 65 anni accettano la vaccinazione antinfluenzale, figuriamoci genitori e nipoti. In città l’opera di dissuasione può avere successo. Chi vive in montagna e nei paesi rurali si sente vicino alla natura. Tutto per loro è bio. Rifiutano gli screening in generale, colonscopia, mammografia, visita ginecologica. Il livello culturale è una variante importante. Confido nel recupero di parte degli ostili». Pur di sfuggire ai vaccini la scorsa estate 130 famiglie si sono dichiarate pronte a chiedere asilo sanitario in Austria.

Sorgente: La ministra Lorenzin arrabbiata con Bolzano. ”Sui vaccini le regole valgono anche per voi”

Azioni

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK