Per il vaccino Pfizer sono stati riportati in questo momento tre casi di reazioni allergiche gravi (reazioni anafilattoidi): due in Inghilterra (dopo qualche centinaio di dosi somministrate), e una simile in Alaska.

La trasparenza riguardo alle complicazioni che possono seguire alla somministrazione dei vaccini contro Sars-CoV-2 è la chiave perché le persone possano valutare in maniera precisa quali sono i benefici della profilassi contro Covid-19

A questo punto, si potrebbe obiettare che gli effetti collaterali dei nuovi vaccini sono stati studiati in una finestra temporale di pochi mesi, e che quindi non vi è garanzia che danni più gravi e più frequenti non si manifestino più avanti

 

Fonte

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK