Fermata la macchina ha chiesto spiegazioni, ma l’operaio gli ha intimato minacciosamente di farsi i fatti suoi, e che essendo suo il cane, se voleva lo avrebbe anche ammazzato, ricominciando a percuoterlo.

È stato a quel punto che Vincenzo Profeta ha estratto l’arma e ha sparato alla gamba dell’uomo, ferendolo ad un ginocchio.

 

continua qui

Sorgente: Vasto: Calci E Pugni Al Cane Per Strada, Automobilista Ferma L’Auto E Gli SPARA Ad Un Ginocchio. – News Italia 24

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK