Loading...
POLITICA

Zingaretti ,vaccini e diritto alla privacy: importante

Azioni

 

Garante della Privacy con una lettera del 20 ottobre 2017 indirizzata ad alcune Regioni , nega alle ASL il consenso a trasmettere alle Scuole l’elenco dei bambini in regola e di quelli non in regola con gli adempimenti vaccinali: “Sono dati sanitari sensibili e non possono essere trasmessi!”. Con buona pace dei Dirigenti Scolastici in legittima ansia per l’evidente pastrocchio normativo.

 

Zingaretti : “Vaccini obbligatori, abbiamo fatto un accordo con le Asl per evitare disagi e possibili problemi alle famiglie: la documentazione sull’effettiva esecuzione sarà acquisita attraverso un rapporto diretto fra le Scuole e le Asl ” questo sono le parole pronunciate qualche mese fa dal presidente della regione Lazio , e questo è il link di riferimento : https://www.rassegnastampa.eu/?p=5343

 

ora però le cose cambiano !

 

se non fosse ancora chiaro a sufficienza, i Dirigenti Scolastici non a norma col Codice della Privacy (ad oggi, tutti) non possono nemmeno leggere o aprire le buste contenenti i dati sensibili sanitari dei minori. Figuriamoci trasmetterli alle ASL. Da oggi, finalmente, sappiamo che non possono nemmeno riceverli dalle ASL, qualora qualcuna di queste si ostinerà a trasmetterli illegittimamente alle Scuole.

Azioni

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK