×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Salute / Vaccini

Il declino globale della circolazione del virus dell’influenza sembra essere reale e in concomitanza con la pandemia COVID-19 e le misure di mitigazione della comunità associate”.

Cosa scrive l’Organizzazione mondiale della sanità Il Global Influenza Program monitora l’attività influenzale in tutto il mondo e pubblica un aggiornamento ogni due settimane. Gli aggiornamenti si basano sulle fonti di dati epidemiologici e virologici disponibili, tra cui FluNet (segnalato dal WHO Global Influenza Surveillance and Response System), FluID (dati epidemiologici riportati dai punti focali nazionali) e rapporti sull’influenza degli uffici regionali dell’OMS e degli Stati membri. La completezza può variare tra gli aggiornamenti a causa della disponibilità e della qualità dei dati disponibili al momento in cui viene sviluppato l’aggiornamento.

Influenza stagionale sparita nel 2020? Rispetto all’anno precedente i casi si sono ridotti del 98% In questo periodo storico sembra siano spariti i casi ed i decessi di influenza stagionale in tutto il mondo (-98%), i tassi sono infatti precipitati, come si osserva nei dati di “sorveglianza” raccolti dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).  Dunque, il Covid-19 é arrivato in pratica a marzo, verso la fine della stagione influenzale, ma nello stesso tempo, da come possiamo vedere dai grafici dell’Oms, sorprendentemente sono crollati i casi di influenza.

Fonte

 

N.B voi cosa ne pensate? Credete alla semplice scomparsa dell’influenza stagionale oppure no?

Scrivetelo nei commenti!

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€