L’obbligo di indossare la mascherina all’aperto vale anche per chi fa attività motoria, ma non se si sta facendo sport. La precisazione arriva da una circolare del Viminale rivolta ai prefetti per spiegare le misure adottate con l’ultimo decreto legge approvato dal governo il 7 ottobre scorso. Nel documento firmato nella serata di sabato dal capo di Gabinetto Bruno Frattasi si legge che la disposizione che prevede l’uso della mascherina “esenta dall’obbligo di utilizzo solo coloro che abbiano in corso l’attività sportiva e non quella motoria, non esonerata, invece, dall’obbligo in questione”. Una frase che ha creato confusione

Fonte

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK