Loading...
SOCIALENEWS

“la pedofilia è un orientamento sessuale “

Azioni

Un sito antibufale che “difende” e supporta le parole di Mirjam Heine:

“Fatemi essere molto chiara su questo punto. Abusare dei bambini è senza dubbio alcuno sbagliato. Ma un pedofilo che non abusa dei bambini non ha fatto nulla di sbagliato. Voglio riassumere rapidamente dove siamo al momento (con la ricerca e studio sugli orientamenti sessuali nd maicolengel). Secondo la ricerca attuale, la pedofilia è un orientamento sessuale immutabile, proprio come per esempio l’eterosessualità. Nessuno sceglie di essere un pedofilo. Nessuno può smettere di essere un pedofilo. La differenza tra pedofilia e altri orientamenti sessuali è che fare esperienza di questo orientamento sessuale finisce in disastro.”

 

Butac:   È chiaro il punto? TED non ha affatto difeso la pedofilia, e lo stesso non sta facendo Mirjam Heine: si sta cercando di fare il punto della situazione, spiegando che chi nasce pedofilo non l’ha scelto, quello che può scegliere è se cedere al suo istinto o meno. Ed è su quella linea di confine che deve essere giudicato il giusto o sbagliato. Un pedofilo non è un malato che si può curare, è una persona come me e voi che è nata con un orientamento sessuale diverso dal nostro, senza che questo debba per forza portarlo a essere un abusatore sessuale.

Fonte

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK