Loading...
SOCIALENEWS

Condonato il caporalato e il lavoro nero per gli stranieri

Azioni

Il primo condono per ottenere il permesso di soggiorno in Italia é opera del governo PD M5s!

Premessa :

Il condono

in diritto, è un provvedimento emanato dal legislatore o dal governo, tramite il quale i cittadini che vi aderiscono possono ottenere l’annullamento, totale o parziale, di una pena o di una sanzione

Caporalato

Il reato di caporalato è stato inserito nel codice penale cinque anni fa, con l’introduzione dell’art. … 603-bis c.p. prevede oggi che l’ipotesi aggravata sia punita con la reclusione da cinque a otto anni e con la multa da 1.000 a 2.000 euro per ciascun lavoratore reclutato.

 

Le ultime dichiarazione del premier Conte:

“… il provvedimento con cui è stata introdotta l’emersione dei rapporti di lavoro in nero in settori come quello dell’agricoltura, con la regolarizzazione dei migranti. Una misura che nasce dal “problema di contrastare il caporalato e quindi di recuperare al circuito della regolarità lavorativa una serie di prestazioni di agricoltura così come il lavoro famigliare, di colf e badanti. Quindi il provvedimento che abbiamo varato mira a regolarizzare queste situazioni, offre una opportunità di recuperare queste situazioni di lavoro nero e lo abbiamo fatto in piena consapevolezza di questo fenomeno. Ovviamente nello stesso tempo non abbiamo consentito la regolarizzazione in collegamento con alcune fattispecie di reato”.

Fonte

Una parte del Movimento 5 stelle si è opposta alla misura dicendo che avrebbe rappresentato una sorta di condono per chi ha sfruttato la manodopera in maniera irregolare… Invece molte associazioni ed esperti che si occupano di immigrazione criticano il provvedimento perché sarebbe troppo limitante e lascerebbe troppe persone nell’irregolarità

Fonte

Ora speriamo che il secondo condono sia fatto per gli italiani che sono pieni di debiti…

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK