×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Sociale

Controlla la tua macchina mentale  La società, seguendo la logica manichea della scissione duale, è divisa tra chi ragiona e chi no. Tutti disponiamo delle facoltà intellettive ma non tutti abbiamo la capacità volitiva ed il controllo di questa macchina (sottovalutata nella sua potenza) chiamata cervello. Il quotidiano vivere è fatto di energie, influenze, percezioni e tutto quello che appare reale ma che così non è, se non nel mondo da noi stessi percepito. Il lavoro giornaliero di ogni singolo uomo deve essere quello di codificare il mondo ingannevole rintracciando ciò che è vero attraverso un processo dubitativo.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione libera e indipendente

1.105€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 20,00€

l’articolo continua dopo il testo — Abbiamo bisogno del vostro sostegno per continuare a fare controinformazione, abbiamo bisogno di voi: Nell’arco degli anni Rassegna stampa,  una redazione composta da un giornalista freelance editore libero e un super grafico , hanno diffuso più di 3237 articoli di controinformazione , 258 video reportage , riunito più di 2470 iscritti al canale YouTube, 11.200 iscritti alla pagina ufficiale di Rassegna stampa, 4250 iscritti al gruppo collegato, 124.000 iscritti al gruppo italexit su fb (che ora rischia la chiusura), 1 milione e mezzo di utenti attivi nel sito…
Tutto questo in 10 anni di lotte per la libertà e la giustizia  senza timore delle conseguenze . Perchè chiediamo il vostro sostegno?  Perché l’impegno personale che mettiamo non è più sufficiente, perché i costi  aumentano , perché oggi abbiamo bisogno di un informazione diversa, pulita, vera, fatta con il cuore, senza doppi fini e abbiamo bisogno che questa informazione sia costante, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Non abbiamo la pretesa di essere i migliori e sappiamo bene che non siamo gli unici…  ma sicuramente una cosa possiamo  garantirla :  siamo i più coerenti, passionali, genuini e empatici che ci sono in circolazione e se ritieni che questo possa bastare,  aiutaci e sostieni la nostra lotta contro i poteri forti. Una piccola donazione per te può sembrare poco ma per noi è molto, sopratutto oggi, sopratutto adesso—

Seguici su Telegram  https://t.me/RassegnaStampa2Punto0

 

Nei cortocircuiti cognitivi osservati in molteplici dialoghi e confronti umani ho riscontrato un fideismo cieco riversato su ciò che è preconcetto e massivamente diffuso, ma, al contempo, un ateismo altrettanto cieco di fronte al ragionamento di chi soleva contrastare l’atto di fede mal riposto.  La mia forza, imbastita sempre e serenamente con ragionamenti equilibrati, è stata quella di giungere all’elementare dimostrandolo con logica e buon senso a chiunque volesse vedere e sentire. Non ho mai detto a nessuno di credermi per atto di fede o per vie dogmatiche; ho richiesto solamente di avere la medesima capacità di pensiero a chi ha provato a rigettare con un’antitesi quello che stavo sostenendo.

 

Inutile dirvi che nessuno è mai riuscito in questa impresa destrutturante che, non vi nascondo, avrei apprezzato e abbracciato nella ristrutturazione del mio edificio mentale se solo fosse stata all’altezza.  La verità che emerge, come risultato finale degli innumerevoli confronti è che l’equilibrio della mente produce soloo offese, stizza e rabbia acritica in chi non ha il controllo della propria macchina mentale.

 

Non immaginate neppure quanti incidenti mortali abbiano potuto udire le mie orecchie e vedere i miei occhi nelle dissonanze cognitive tra il percepito ed il reale.  Pertanto, ritenendomi uno dei tanti pochi uomini capaci di ragionare, volevo condividere un saluto con chi ragiona e sa guidare la propria mente, sperando che queste parole arrivino anche a chi non ha ancora la patente e che servano per lui come prima lezione di scuola guida.

Per Uomini Liberi e Sovrani! 

F.M.

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione libera e indipendente

1.105€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 20,00€

l’articolo continua dopo il testo — Abbiamo bisogno del vostro sostegno per continuare a fare controinformazione, abbiamo bisogno di voi: Nell’arco degli anni Rassegna stampa,  una redazione composta da un giornalista freelance editore libero e un super grafico , hanno diffuso più di 3237 articoli di controinformazione , 258 video reportage , riunito più di 2470 iscritti al canale YouTube, 11.200 iscritti alla pagina ufficiale di Rassegna stampa, 4250 iscritti al gruppo collegato, 124.000 iscritti al gruppo italexit su fb (che ora rischia la chiusura), 1 milione e mezzo di utenti attivi nel sito…
Tutto questo in 10 anni di lotte per la libertà e la giustizia  senza timore delle conseguenze . Perchè chiediamo il vostro sostegno?  Perché l’impegno personale che mettiamo non è più sufficiente, perché i costi  aumentano , perché oggi abbiamo bisogno di un informazione diversa, pulita, vera, fatta con il cuore, senza doppi fini e abbiamo bisogno che questa informazione sia costante, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Non abbiamo la pretesa di essere i migliori e sappiamo bene che non siamo gli unici…  ma sicuramente una cosa possiamo  garantirla :  siamo i più coerenti, passionali, genuini e empatici che ci sono in circolazione e se ritieni che questo possa bastare,  aiutaci e sostieni la nostra lotta contro i poteri forti. Una piccola donazione per te può sembrare poco ma per noi è molto, sopratutto oggi, sopratutto adesso—

Seguici su Telegram  https://t.me/RassegnaStampa2Punto0