Loading...
NEWSSOCIALE

 Intervista schock al vice presidente dall’ANPI

Forse non lo sapete ma se pensate che esistano i complotti, che Soros o Bill Gates siano un problema, che oltre ad aiutare i cittadini che vengono da altri paesi bisogna aiutare anche i cittadini italiani, che l’unione europea sia una gabbia molto simile al nazismo, che Silvia Romano ha fatto delle scelte quantomeno discutibili, che “l’uomo deve portare i soldi a casa” e proteggere la sua compagna, che la Boldrini sia leggermente omofobica, che carola Rackete abbia commesso un grave Crimine speronando la motovedetta della guardia di finanza, che la limitazione della libertà individuale sia un grave Crimine, sempre e comunque o che le scelte elettorali del popolo fatte in democrazia siano legittime al 100%, anche se eleggono un uomo di destra, siete dei fascisti2.0!

Questo é quello che afferma il vicepresidente dell’ANPI, in maniera velata, in un intervista esclusiva…

Avete capito bene? In base a questa descrizione, di cui successivamente riporteremo le frasi dove viene affermato tutto ciò, Marco Rizzo si potrebbe considerare un fascista a tutti gli effetti…

E sinceramente noi pensiamo che non sia assolutamente così.

Ecco a voi le frasi schock, leggetele e lasciate un commento :

“… Per esempio i complotti. complotti dappertutto, dai migranti a Soros a Silvia Romano all’UE e così via. Per esempio il “machismo”, cioè la persecuzione delle differenze. Vedi l’attacco alle donne, come nel caso ricorrente di Laura Boldrini o di Carola Rackete, o agli omosessuali. Per esempio il mito dell’uomo forte che negli ultimi anni è obiettivamente cresciuto. Per esempio la violenza che per fortuna per ora si limita al linguaggio, ma che è di straordinaria gravità perché imbarbarisce la convivenza civile e il dibattito pubblico. La parola che racchiude tutto queste caratteristiche, citate da Umberto Eco nel suo aureo volumetto “Il fascismo eterno”, è l’odio… ”

“… i provvedimenti restrittivi messi in atto in questi due mesi si sono dimostrati assolutamente necessari per contenere la pandemia. Tanto è vero che l’esempio italiano, assieme a quello coreano ed a quello cinese, è stato seguito sostanzialmente in tutta Europa…”

“… la linea di Conte e quella di questo governo ha corrisposto pienamente al principio della Costituzione che all’articolo 16 recita che si garantisce la libertà di circolazione, come è giusto e sacrosanto che sia, ma si può limitare soltanto per motivi di sanità e di sicurezza. Se c’è un motivo di sanità grande come il mondo intero, è questa pandemia. Quindi penso che il governo abbia avuto un grande coraggio nel prendere provvedimenti impopolari che in apparenza potevano comprimere dei diritti… “

“… oggi Bolsonaro è stato eletto, così come il presidente polacco e il presidente dell’Ungheria. Questo pone alla forma di democrazia una questione molto importante, e cioè come fare che non nascano dei regimi autoritari attraverso una gestazione democratica, in una stagione di democrazia debole come quella che stiamo vivendo… ”

Se avete voglia e tempo ler leggere tutta l’intervista la potete trovare qui :

Fonte

 

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss