×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Sociale

Fregandosene altamente della scienza, della sua storia e dei suoi tempi di sp3riment@zion3, il putrido scientismo servo del potere, da l’approvazione definitiva ad uno dei sacri elisir.

Ora, ovviamente, a cascata, il via libera sarà dato a tutti gli elisir di nuova generazione….

Ora, anche se dovessero essere validate delle cur3 alternative, gli elisir non più sp3rim3nt@li, potranno continuare ad essere indegnamente spinti.

Ora cade l’ultimo baluardo a quello che i criminali che dominano il mondo volevano dall’inizio…..l’obbligo del trattamento g3nic0, disegno per il quale, hanno inventato tutta questa enorme messa in scena p@nd3mic@.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Per la scienza, le @ut0psie sono fondamentali per studiare le nuove malattie, per lo scientismo no!

Per la scienza, la sp3rimentazione ha i suoi tempi (lunghi), per lo scientismo no! (Aspetto ancora qualche demente che mi spieghi come possono studiarsi gli effetti a lungo e medio termine, senza aspettare il giusto tempo….forse hanno scoperto la macchina del tempo)

Per la scienza, non si danno elisir durante le p@nd3mie perché stimolano le v@ri@nti, per lo scientismo si!

Per la scienza, la m@lattia esiste in presenza di s1ntomi, per lo scientismo no!

Ecc. Ecc

La scienza, della quale oggi, tutti voi acefali, vi riempite la bocca, è solo lo scientismo più squallido…… è solo il malcelato desiderio omicida dei sadici e criminali padroni del mondo.

 

Sorgente: Fabrizio Cascapera

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€