×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Tecnologia

22 aprile 2020:  Risulta confermata la notizia anticipata alcune ore fa dal Washington Post: quasi 25.000 e-mail, password e documenti apparentemente classificati della Fondazione Gates, dell’Organizzazione mondiale della sanità e dell’Istituto di virologia di Wuhan, in Cina, sono stati pubblicati su siti legati all’estrema destra, prima di essere condivisi sul sito di archiviazione Pastebin, nonché su Twitter e Telegram. L’esperto australiano di Cybersecurity, Robert Potter, afferma di avere confermato l’autenticità degli indirizzi per quando riguarda le mail dell’Oms. Nella lista vi sono quasi 10mila indirizzi dell’Nih, quasi 7mila dei Centers for Disease Control and Prevention, oltre 5mila della Banca Mondiale e 2700 dell’Oms. Più ridotti i numeri degli indirizzi mail della Gates Foundation, l’associazione filantropica di Bill Gates che la scorsa settimana ha annunciato un fondo da 150 milioni di dollari per la lotta al coronavirus. Nella lista figurano anche indirizzi dell’Istituto di Virologia di Wuhan, il centro di ricerca cinese da alcuni accusato di essere stato l’origine, con un incidente di laboratorio, della diffusione del virus. Le agenzie prese di mira e l’Fbi non hanno ancora rilasciato commenti. La Gates Foundation ha detto che sta monitorando la situazione

 

Fonte

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

556€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10,00€