×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Tecnologia

“Siamo consapevoli che alcune persone stanno avendo problemi ad accedere alla app di Facebook. Stiamo lavorando per far tornare le cose alla normalità al più presto e ci scusiamo per qualsiasi inconveniente”

Questo è il messaggio ufficiale che Facebook ha diffuso dopo il down di oggi pomeriggio.

Il problema sembra essere piuttosto grave, perché tocca sia le versioni mobile che desktop dei servizi.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

758€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

guardare da quanto segnalato su twitter i problemi riscontrati dagli utenti sui tre giganti della galassia di Mark Zuckerberg sono molto simili tra loro.

C’è chi proprio non riesce ad accedere alla app, chi ha un problema di login e chi non riesce a completare alcune attività, come il caricamento di una foto. Il problema più diffuso per Instagram e Facebook è quello dell’impossibilità di aggiornare il feed. Mentre su WhatsApp è praticamente impossibile inviare e ricevere messaggi.

vi chiediamo di iscrivervi a questa pagina Telegram  : 👇

https://t.me/RassegnaStampa2Punto0

Sorgente: WhatsApp, Facebook e Instagram non funzionano. Ecco cosa sta succedendo

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

758€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€