Loading...
POLITICAVACCINI

Beppe grillo cambia idea e diventa Sivax

Gli scienziati del College of Pharmacy dell’Università del Texas ad Austin hanno sviluppato un nuovo metodo per preservare virus, batteri, anticorpi ed enzimi vivi senza refrigerazione, per lunghi periodi di tempo, in una pellicola, a rapida dissoluzione, che non richiede refrigerazione e può essere somministrata per via orale. La scoperta, pubblicata sulla rivista Science Advances, ha il potenziale per migliorare drasticamente l’accesso globale ai vaccini e ad altri medicinali biologici.

Mantenere i vaccini continuamente refrigerati è difficile e costoso, e in alcune parti del mondo, quasi impossibile. Quindi la creazione di un vaccino che può essere conservato e trasportato a temperatura ambiente è un enorme vantaggio.

Gli ingredienti per realizzare la pellicola sono economici e il processo è relativamente semplice. Grandi quantità possono essere spedite e distribuite facilmente data la sua forma piatta, salvaspazio.

Maria Croyle, che ha guidato il team di ricerc,a a Fast Company ha dichiarato: “Il mio gruppo di ricerca ha iniziato a sviluppare questa tecnologia nel 2007, quando il National Institutes of Health ci ha chiesto di sviluppare un metodo di somministrazione senza ago e stabile per un vaccino. L’idea di sviluppare una pellicola è stata ispirata da un documentario su come il DNA degli insetti e di altri esseri viventi possa essere preservato per milioni di anni nell’ambra. Questo ci ha fatto pensare alle caramelle, come faceva mia nonna. Era un’idea semplice, ma nessuno l’aveva provata. Quindi abbiamo mescolanto una varietà di formulazioni contenenti ingredienti naturali come zuccheri e sali e testandoli per la loro capacità nel formare una solida caramella. Inizialmente, molti dei preparati testati hanno ucciso l’organismo mentre la pellicola si formava o si cristallizzava, distruggendo il virus o i batteri che dovevano costituire la base per un vaccino.”

Dopo circa 450 tentativi nel corso di un anno, il team ha trovato una formulazione che potrebbe sospendere virus e batteri in una pellicola che si scioglie in bocca.

Grazie a questa innovazione, inoltre, si avrà un impatto ecologico fortemente inferiore: la campagna di eliminazione del morbillo filippino del 2004, che ha immunizzato 18 milioni di bambini in un mese, ha generato 19.5 milioni di siringhe e quasi 80 tonnellate di rifiuti non pericolosi.

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss