×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Vaccini

un paziente ospedalizzato covid che necessita di trattamenti blandi prevede delle spese pari a circa 430 euro/giorno. Il livello medio di cure, ossia la terapia sub-intensiva, presenta giornalmente un conto di circa 600 euro. Oltre il doppio, invece, per i soggetti ricoverati in terapia intensiva, 1278 euro/giorno.

Considerando un periodo di gestazione e ricovero che mediamente si attesta sui 19 giorni, un paziente che non finisce in TI arriva a costare intorno ai 10mila euro nell’arco di tutta la gestione dell’infezione. Si arriva a circa 23mila euro, invece, qualora si renda necessario l’utilizzo della rianimazione.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

L’attivazione di un posto letto (per dirla in termini più chiari, la sua creazione) ci si attesta invece sui 50-60mila euro. Vi è la necessità apparecchiature come i tanto richiesti Ventilatori Polmonari  da terapia intensiva (costo: da 14 a 22mila euro) ai Monitor Multiparametrici (da 3500 a 5mila euro). I più vanno acquistati i letti con materassi antidecubito (da 4 a 12mila euro) agli umidificatori attivi (da 2 a 4mila euro).

Sorgente: I numeri (economici) della terapia intensiva: quanto costa un posto in rianimazione. Perchè solo 6 in Calabria?

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€