• Post author:
  • Post category:VIDEO

09/12/20 “Gli italiani non hanno voglia di indebitarsi con soggetti speculativi”. Con queste parole esordisce il senatore del Gruppo misto, Gianluigi Paragone, raggiunto dai microfoni di #Byoblu24. Per Paragone l’Italia è andata avanti per anni con una spesa pubblica sana, con la quale si sono fatte opere importanti, si è finanziato il lavoro, “oggi però si preferisce affidare tutto ai privati. Perché per avere una sanità d’eccellenza devo andarmi ad indebitare sui mercati?” – chiede il senatore. E poi si esprime sul presunto “tradimento” del Movimento 5 Stelle. “Oggi lo vediamo impegnato a supportare il Mes – attacca Paragone – ma il tradimento del Movimento 5 Stelle è iniziato molto prima, al di là del governo con il PD, quando ha fatto un governo con quelli che hanno scritto le regole del Sistema”. Un sistema che, ovviamente, il M5S voleva aprire “come una scatoletta di tonno”, ma di cui è diventato parte integrante.

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK